Relazione Energetica (ex legge 10/91)

legge-10

La relazione energetica (ex Legge 10/91) è un documento di progetto richiesto dagli enti competenti nel caso di nuova costruzione, ristrutturazione edilizia e ampliamento di volumetria, e sostituzione di generatori di calore (caldaia etc). Lo richiedono le normative attualmenti vigenti in materia di rendimento energetico degli edifici il D.Lgs n. 192/2005 come modificato dal D.Lgs n. 311/2006 e s.m.i. e viene definita come “ex legge 10/91” in quanto già essa la richiedeva.

Il documento è una relazione tecnico–descrittiva sottoscritta dal progettista con inseriti i fattori tipologici e i dati tecnici e costruttivi dell’edificio,degli impianti e delle strutture.

Nella relazione energetica sono riportate anche le prescrizioni in materia di contenimento del consumo energetico da rispettare in fase di edificazione ( ponti termici, rendimenti, isolamenti ecc.).

La relazione energetica ci dà quindi delle informazioni delle prestazioni e del rendimento energetico del rapporto edificio–impianti, tenendo conto anche di eventuali contributi provenienti da fonti rinnovabili.